Oggetti utili e piacevoli per lo smart working

PTE - PromotionTrade
exhibition Scopri

fieramilano (Rho)
7-8.09.2021

Scenari

Oggetti utili e piacevoli per lo smart working

Ricreare l’ufficio in casa propria grazie a strumenti tecnologici, pratici e sostenibili. Un occhio di riguardo anche per i momenti di relax senza dimenticare che ogni oggetto può essere sempre veicolo di comunicazione

di Maddalena Baldini

 

Negli ultimi tempi la crescita dello smart working è stata notevole. Una buona parte dei lavoratori, a causa della pandemia, si è ritrovata a dover svolgere la sua professione tra le pareti di casa. Per certi aspetti non essere più in ufficio e a contatto con i clienti può essere penalizzante e dar vita a una certa nostalgia. Ma quali sono gli oggetti e gli strumenti che non devono mancare per avere un ambiente di lavoro home made impeccabile? La voce a eQuent, Giving Europe, Anda Present e Maikii, alcune aziende del promozionale, capaci di dare supporto con articoli utili, innovativi, di uso quotidiano e anche divertenti.a.

 

Utilità e divertimento

Tante proposte e come sostiene eQuent è importante avere tutto ciò che serve per lavorare al meglio, oltre a poter essere sempre presenti attuando una sorta di comunicazione a distanza. Del resto, ogni oggetto ha un potenziale comunicativo anche in remoto. A questo pensiero si lega una scelta di articoli utili, belli, pratici ed ecosostenibili (i prodotti sono quasi tutti realizzati in plastica ABS riciclata quattro volte). È coinvolgente sedersi alla scrivania di casa davanti al pc e poter usufruire di una serie di articoli di cancelleria come porta-penne ed evidenziatori, oppure materiale tech come cavetti di ricarica e stand di supporto (realizzati sia in cartoncino che in plastica riciclabile) per gli smartphone, o ancora caricatore wireless e lo speaker blue tooth. Tutti questi oggetti sono muniti di Realtà Aumentata che permette di vedere contenuti digitali interattivi inquadrandoli con i cellulari, un’idea che piace molto all’acquirente e al consumatore finale. EQuent, però, ha pensato anche alle pause durante lo smart working: è per questo che tra gli oggetti più richiesti c’è l’intramontabile Cubo di Rubik, personalizzabile con loghi e marchi, il Rubik’s Edge, un nuovo giocattolo simile al cubo ma più facile da risolvere.

 

Meglio mettere il nome…

Il massimo della creatività è la maniera di stare vicino a chi lavora da casa con oggetti speciali anche per Giving Europe, che ha pensato di rendere unico ogni articolo promozionale con ‘Name It’, gli accessori sui quali sarà possibile mettere il nome e il cognome di chi fruirà dell’oggetto stesso. Una personalizzazione individuale che comprende, senza dubbio, anche quella del logo o del marchio dell’azienda che la richiede. Tra i prodotti più richiesti e utilizzati ci sono le penne, ma la scelta abbraccia anche chiavette usb, quaderni, gel igienizzanti (da tenere sempre a portata di mano anche quando si lavora al pc), zaini e tazze, perfette per prendersi una pausa. La personalizzazione è importante ma, allo stesso modo, è fondamentale anche la tecnica utilizzata; ecco perché Giving, sempre pensando a chi lavora da casa (ma non solo) propone Mega Laser, la nuova personalizzazione sovradimensionata per aumentare al massimo la visibilità di un logo promozionale. Perfetta per articoli in metallo, bamboo e tritan e per avere immagini dettagliate e ben visibili.

 

L’ufficio a casa propria

L’efficienza del lavoro intelligente o remoto sta anche nello stabilire l'atmosfera adatta, indipendentemente dal luogo in cui si svolge la propria professione. È il pensiero sul quale si basa Anda Present che, oltre ad aver arricchito il catalogo con articoli green e realizzati in Europa, offre un’ampia scelta di tutto ciò che è necessario e da tenere a portata di mano. La scrivania di casa diventa un “luogo” nel quale il pc deve essere supportato da blocco web cam, fondamentale per proteggere la privacy, bluetooth auricolare o cuffie, entrambi utile per chiamate online e videoconferenze, senza tralasciare mouse ottici e tappetini. Necessari e sempre utili quaderni, blocchi, penne e matite per segnare idee e prendere appunti. E per godere di un istante di relax, è bene avere sempre pronta la borraccia e la tazza termica per sorseggiare acqua fresca o una bevanda. 

 

Per il lavoro in remoto

È sempre giusto procurarsi degli strumenti per il proprio ufficio ‘itinerante’, pronti e comodi da trasportare. Proprio per questo Maikii ha creato dei set di accessori dedicati allo smart working e per chi ha incentivato il lavoro da remoto.

Smart Set è il giusto mix che unisce tecnologia wireless e Bluetooth, visto che con questi strumenti si potrà allestire una postazione di lavoro senza l’ingombro dei cavi. Il set include: auricolari Gemini Bluetooth per telefonare a mani libere, Pad, il tappetino per mouse con superficie in similpelle che funziona anche come caricatore wireless da 5W per smartphone e Click, il mouse Bluetooth dal design lineare. Utilissimo anche ToolBox Set, comprensivo di auricolari Drop Bluetooth, Clap, cavo USB con triplo connettore Micro, Lightning e Type C adatto sia per il trasferimento dati sia per la ricarica dei dispositivi. Usb HUB che permette di moltiplicare il numero di porte USB disponibili su pc o Mac fornendo ben quattro porte USB aggiuntive e, per finire, Stand-Up, il supporto per smartphone e tablet che serve a tenere i dispositivi in posizione sia verticale che orizzontale per visualizzare comodamente lo schermo.