Ditelo con un indumento

PTE - PromotionTrade
exhibition Scopri

Iscriviti alla
newsletter


Storie

Ditelo con un indumento

Qualità, versatilità e disponibilità in pronta consegna rendono gli articoli di abbigliamento distribuiti da Basic delle “tele bianche” ideali su cui comunicare il proprio messaggio aziendale attraverso la creazione di linee brandizzate per il tempo libero, il lavoro o lo sport. Ne parliamo con Lucia Savoca, referente commerciale dell’azienda che è da 25 anni sul mercato del tessile promozionale

Un catalogo di vasto respiro, la collaborazione con marchi rinomati (come Fruit Of The Loom, Russell, Workteam e Stedman), la spedizione tempestiva in ogni parte d’Italia e in alcuni paesi europei. Sono questi alcuni dei punti di forza di Basic, distributore di abbigliamento promozionale, professionale e sportivo, che si presenta alla prossima edizione di PTE forte di alcune novità: la realizzazione di un nuovo polo logistico nel piacentino e la rivisitazione del proprio sito ecommerce.

 

“La nostra azienda – racconta la referente commerciale Lucia Savoca – è nata a Catania più di 25 anni fa dall’iniziativa imprenditoriale di Domenico Zappalà, che aveva ricoperto in precedenza il ruolo di agente di vendita in Fruit Of The Loom. Grazie alla lungimiranza del fondatore, nel giro di alcuni anni Basic riesce ad affermarsi sul mercato del tessile promozionale come partner affidabile e innovativo”. Un successo cui ha contribuito un’attenta selezione dei marchi: Jhk, per esempio, su cui l’azienda ha deciso di puntare nel 2005, quando era un nome ancora poco conosciuto in Italia, ma le cui t-shirt e polo diventano presto un riferimento per le agenzie e le aziende alla ricerca di articoli da personalizzare dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

 

“Oggi Basic – sottolinea Savoca - è il principale distributore italiano di Jhk e grazie al rapporto esclusivo con tale marchio possiamo avviare produzioni su misura, per esempio di t-shirt con etichette brandizzate, per i clienti che ne fanno richiesta. Un altro brand che abbiamo introdotto e che ci ha permesso di entrare nel settore dell’abbigliamento da lavoro è Workteam, di cui siamo gli unici distributori in l’Italia”.

 

La storia recente dell’azienda vede nel 2019 un ampliamento ulteriore del catalogo “Clothes For Printing” - che spazia dalle t-shirt alle felpe, dall’abbigliamento sportivo a quello professionale, dalle giacche e piumini Matterhorn ai berretti e cappellini Atlantis – con l’introduzione di una linea di gadget personalizzabili tra cui zaini, borracce, shopper, valigie, ombrelli, penne, articoli di cartoleria e accessori per la casa e device hi-tech, per l’ufficio e la casa.

 

L’ampiezza della proposta va di pari passo con l’attenzione alle tendenze e richieste del mercato che nel mondo del tessile promozionale evolvono di continuo. “Ultimamente – spiega ancora Lucia Savoca – teniamo in particolare considerazione i temi della sostenibilità ambientale e dell’inclusività: nel nostro catalogo c’è spazio per le magliette per taglie forti della linea ‘Curves’ e anche per numerosi articoli realizzati con materiali riciclati o tessuti in cotone organico certificato, prodotti in conformità con le direttive per la diminuzione del consumo di acqua e di energia”.

 

La pandemia non ha fermato la voglia di crescere e rinnovarsi di Basic, che a metà del 2021 ha dato il via a una serie di investimenti che l’hanno condotta a potenziare la propria base logistica: il magazzino di Piacenza che, insieme a quello di Catania, le consentiva di effettuare consegne in tempi rapidi in tutta Italia, è stato trasferito a Grazzano Visconti, sempre nel piacentino, in nuova struttura di oltre 8.000 mq dotata di tutte le più avanzate tecnologie di movimentazione delle merci, che le permettono oggi di spedire anche a Malta, in Francia e Croazia.

 

“Puntiamo a migliorare ulteriormente le consegne – chiosa Savoca - e, in generale, il servizio ai nostri clienti. Lo facciamo attraverso un ascolto empatico delle loro esigenze e il supporto costante da parte del nostro team nella scelta delle linee di prodotto e delle tecniche di stampa più adatte a rappresentarli e valorizzarli. Sempre nell’ottica di migliorare l’experience dei nostri clienti abbiamo investito anche nella revisione del nostro sito ecommerce, che lanceremo a breve con nuove funzionalità che renderanno più facile configurare e acquisire gli ordini”.